Si torna a vincere.

Il Palermo Calcio a 5 ritorna ad assaporare il gusto della vittoria, dopo il 7-2 ottenuto contro il Santa Maria della Dajna. Una partita combattuta, per nulla scontata, dove gli ospiti hanno dimostrato che l’ultima posizione in classifica è assolutamente immeritata e casuale. Gli uomini di mister Mosca, infatti, hanno saputo tener testa a quelli di Calandra, rendendosi pericolosi più volte soprattutto nei primi minuti di gioco.

Privo dello squalificato Pitarresi e della coppia Lupo-Basile, mister Calandra schiera tra i pali nuovamente Di Maria, con Francavilla centrale difensivo, Bongiovanni pivot e Tortorici-Corsino sugli esterni.

Nei primi minuti gli ospiti mettono paura ai padroni di casa, sorpresi più volte dalla dinamicità di Claudio Trentacosti, il capitano della squadra di Marineo. Il Palermo tiene botta e alla prima occasione colpisce. Bell’azione in ripartenza, con Tortorici che pesca solitario a secondo palo Bongiovanni, bravo a superare Pulizzotto. 1-0.
Nemmeno il tempo di esultare e Corsino raddoppia, colpendo di sinistro. Il Santa Maria della Dajna non demorde e accorcia le distanze con il neo-entrato Barchetta, bravo ad approfittare di una dormita della difesa rosanero. Ma la qualità dei padroni di casa è nettamente superiore e, alla lunga, prevale su quella degli ospiti. Ali porta il Palermo sul 3-1 grazie ad un sinistro deviato che coglie impreparato l’estremo difensore del Santa Maria. Prima della fine del primo tempo c’è spazio anche per il punto del 4-1, firmato Riesi: triangolo involontario con Ali e rete a porta sguarnita.

Nella ripresa la musica non cambia, con il Palermo a fare la partita e il Santa Maria della Dajna pronto a colpire in contropiede. Bongiovanni, dopo 9 minuti di gioco, firma la propria doppietta personale trasformando in gol un assist di Corsino. Un minuto dopo è doppietta anche per Riesi: azione personale ubriacante e rete del 6-1. La partita è virtualmente terminata. Gli ospiti vanno a segno con Pecoraro sugli sviluppi di calcio d’angolo , mentre allo scadere è Picone a gonfiare per la settima volta la rete degli ospiti, con un tiro di punta indirizzato all’angolino alla sinistra di Pulizzotto.

Turno infrasettimanale per i rosanero, impegnati ad Altofonte contro il Real Parco. Si gioca mercoledì alle 21.

Per seguire gli Highlights, foto, interviste e tanto altro, visitate gli altri nostri profili:
Facebook: https://www.facebook.com/palermocalcioa5?ref=ts&fref=ts
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCERQFouH96AvHomUzFcaXFg
Intstagram: Palermo_C5
Ufficio Stampa
ASD Palermo Calcio a 5

Comments

comments