Tripudio per la Galati Catering Palermo Calcio a 5. I ragazzi di mister Gentile bissano il successo dell’esordio colto in terra termitana ai danni della Stella del Mare, schiantando la Mabbonath per 5-2.

Una partita esaltante giocata in crescendo dai rosanero che finiscono l’ultimo quarto d’ora assediando la metà campo avversaria a suon di pali, traverse e salvataggi vari in extremis. I nero-verdi di mister Speciale sono stati sempre in partita, divorandosi almeno tre palle gol nitide per poi trovare la prima rete su autogol e la seconda su uno svarione difensivo rosanero. Mabbonath che ha dovuto fare i conti con un Palermo cinico ed agguerrito a non lasciare centimetri di campo agli avversari. Prestazione di squadra che esalta il numeroso pubblico accorso al Tocha Stadium per sostenere i golden boys rosanero. A fare la voce grossa sono Giannotta e Vitale, autori di una doppietta il primo e di una tripletta il secondo, entrambi comunque terminali ed espressione di una buona prestazione dell’intero gruppo.

Adesso mister Gentile dovrà tenere a bada l’entusiasmo dilagante di questi giovani ragazzi che dovranno chinare il capo e “pedalare”. C’è tanto lavoro da fare e la strada è lunga ed in salita, di certo c’è che il gruppo è compatto e pronto a lottare gara per gara, per la fame di vittoria, per il proprio mister, per la maglia che indossano e la sensazione è che questi ragazzi daranno tante soddisfazioni alla società rosanero.

 

Ufficio Stampa

Palermo Calcio a 5

Comments

comments