Il Palermo Calcio a 5 ha letteralmente stravolto quelli che erano i canoni mediatici della Serie C2. Tante, infatti, sono le innovazioni tecnologiche introdotte dai rosanero nella diffusione del “prodotto” Palermo C5. Il presidente Messeri ha messo su uno staff di tutto rispetto, tra giornalisti, operatori, fotografi. Salvatore Orifici e Saverio Bruno hanno guidato “l’assalto mediatico” rosanero, che per questa stagione si avvarrà anche della collaborazione di Francesco Cammuca.

Ma facciamo parlare i fatti e, quindi, Saverio Bruno. Anima di questa realtà, Saverio ci spiega i numeri di questo successo.

 

Saverio, dopo il successo mediatico della scorsa stagione, il Palermo Calcio a 5 si appresta ad iniziare un nuovo anno all’insegna della conferma di tale successo. Siete pronti?

Ebbene sì, siamo pronti e carichi. Lo scorso anno abbiamo avuto un grande seguito e siamo riusciti a coinvolgere tutti gli appassionati di futsal. Pagina Facebook continuamente aggiornata, sito internet, interviste, partite in diretta streaming grazie a Salvo Orifici, highlights, fotografie e tanto altro ancora. Quest’anno la squadra mediatica è ancora più forte e puntiamo a fare ancora meglio rispetto all’anno passato.

Quali sono i canali e i mezzi che il Palermo metterà a disposizione di tutti i suoi fan e degli appassionati in generale?

I mezzi sono più o meno quelli della scorsa stagione. Andremo a coprire a 360 gradi tutti i match del Palermo, partendo dalla preparazione della settimana fino alla partita stessa e poi tutte le varie interviste del postgara. Anche quest’anno trasmetteremo le partite in diretta attraverso la nostra pagina Facebook e posteremo gli highlights già il sabato sera stesso.

Parliamo di numeri, che non mentono mai. L’anno scorso il Palermo che dati ha fatto registrare?

Lo scorso anno abbiamo avuto quasi 20 mila visualizzazioni delle nostre partite su YouTube. Sono visualizzazioni uniche e tutte diverse, quindi reali. Oltre 150 condivisioni dei nostri video, circa 300 visualizzazioni dall’Estero, tra Inghilterra, Francia, Spagna e Germania. Numeri che dimostrano come il Palermo sia seguito da molte persone, in Italia e non.

Qual è l’obiettivo della stagione che sta per iniziare?

L’obiettivo è di aumentare, se possibile, questi dati. Incrementare la visibilità derivante anche da risultati sportivi ancora migliori rispetto alla passata stagione.

 

Ufficio Stampa

Palermo Calcio a 5

Comments

comments