Nel mondo del calcio si fa un gran parlare di “progetto”.

Sembra quasi una moda. Chiunque arriva in una squadra e vuol far colpo su tifosi o addetti ai lavori, parla di “progetto” e sa di aver detto una cosa sensata e sicuramente intelligente.

Tuttavia, tra il dire e il fare c’è di mezzo un abisso e spesso le promesse non fanno altro che perdersi in questa frattura spesso insanabile. Nell’ambiente siciliano, e nel particolare palermitano, in pochi possono vantarsi di avere un progetto. In tanti l’hanno detto e lo continuano a dire, in pochi, invece, lo fanno.

Una società che punta decisamente sulla vera essenza del significato della parola “Progetto” è il Palermo Calcio a 5 del presidente Salvo Messeri che, contro tutto lo scetticismo dell’ambiente del futsal palermitano, ha portato avanti un’idea nata la scorsa stagione e che proseguirà anche quest’anno. Un “Progetto” a medio-lungo termine, con importanti ambizioni che, tuttavia, vanno soddisfatte con calma, programmazione e pazienza.

13265945_1353881607961177_4280890994168429076_n

Ed ecco che mercoledì 24 maggio, a partire dalle 18, il “Tocha Stadium” di Palermo aprirà le porte a tutti coloro i quali vogliano prender parte allo splendido mondo del Palermo Calcio a 5. Una realtà, più che una promessa.

Una società che fonda il proprio presente pensando al futuro, e che vuole arrivare al futuro programmando le giuste idee nel presente. Partendo dai “Piccoli Amici” di 5 anni fino ad arrivare alla prima squadra.

Allora, unisciti a noi! Ti aspettiamo!

 

Ufficio Stampa

Palermo Calcio a 5

Comments

comments