13918914_10208092948815857_882148748_o

Ieri è stata la volta di mister Calandra, confermato al timone del Palermo Calcio a 5. Oggi, è il tempo di ufficializzare il primo acquisto dei rosanero. Si tratta di Daniele Finazzo, centrale difensivo che abbina quantità a qualità e che si dice pronto per una stagione da protagonista con la maglia del Palermo.

Daniele, perché sei al Palermo Calcio a 5?

Sono al Palermo Calcio a 5 per due motivi: innanzitutto perché c’è un progetto serio e poi perché si serio e professionale c’è anche la dirigenza e un allenatore al top.

Chi ti ha portato a vestire la maglia rosanero? È stato un tuo desiderio oppure ti ha cercato qualcuno della dirigenza?

Diciamo che è stato un corteggiamento reciproco. Sia io che il presidente Messeri avevamo il desiderio di lavorare assieme. In realtà dovevo far parte già l’anno scorso del gruppo, ma già avevo dato l’ok al Cus Palermo. Finalmente sono qui e sono felice.

Dopo i primi incontri con società, allenatore e compagni, quali sono le tue prime sensazioni?

Le mie prime sensazioni sono ottime. Vedi fin da subito che dietro ad un progetto così ci sono delle persone in gamba come il presidente Messeri, il mister Calandra e tutta la dirigenza.

Quali sono le tue caratteristiche principali? Il tuo ruolo in campo e il tuo punto di forza?

Il mio ruolo in campo è quello di centrale difensivo ma, all’occorrenza, anche laterale. Tra le mie caratteristiche c’è sicuramente la grinta: sono che non molla mai e non mi piace perdere. Sono un lottatore.

Dove pensi possa arrivare il Palermo quest’anno?

Rispetto a quello che finora ho visto, guardando i giocatori che siamo e il mister che abbiamo, penso con tutta onestà che di sicuro saremo tra le squadre che lotterà per il titolo. 

 

Ufficio Stampa

Palermo Calcio a 5

Comments

comments