Evidentemente, il Palermo Calcio a 5 piace. E anche tanto.

E’ con immenso piacere che il Presidente Salvo Messeri, tramite l’addetto stampa Salvatore Orifici, è venuto a conoscenza del fatto che la stagione del Palermo Calcio a 5, e tutto il movimento dei rosanero in generale, è stata seguita con interesse e curiosità da due importanti fenomeni del Futsal nazionale e internazionale.

Stiamo parlando di Ignacio “Nacho” Zamboni e Paolo Lo Buglio. Il primo, argentino classe ’88, ha giocato per 4 stagioni a Napoli in Serie A1 tra il 2009 e il 2013. Quest’anno, invece, è stato uno dei giocatori più rappresentativi del Real Cefalù, con i quali è riuscito a raggiungere la semifinale play-off per la promozione in Serie A2.

Il secondo, bagherese nato nel 1994, è il secondo portiere del Corigliano Futsal, società che milita in Serie A1. Già al secondo anno nella massima serie italiana, Lo Buglio nel suo passato ha parato anche per l’Acireale e il Città di Villafranca.

Entrambi hanno espresso il desiderio di poter avere un ricordo del Palermo Calcio a 5 e la società rosanero non ha perso tempo per accontentare le loro richieste. Il presidente Messeri: “Sono molto contento che il nostro movimento sia stato seguito da ragazzi come Nacho a Paolo, veri fenomeni del futsal. La copertura mediatica che abbiamo improntato questa stagione è stata evidentemente efficace e ha portato a risultati che noi tutti ci aspettavamo. Ringrazio i due ragazzi per l’interesse e a loro auguro le migliori fortune nel mondo del futsal e nella vita in generale”.

Comments

comments