Qualità ed esperienza al servizio del Palermo Calcio a 5. Mister Calandra ha il suo uomo di fiducia in campo, un “vice” allenatore che porterà esperienza e determinazione in un gruppo che si prepara a disputare un campionato da protagonista.

Salvo La Licata è ufficialmente un calciatore rosanero: le sue parole.

14002336_10208151845688242_1282354118_o

Salvo, perché sei al Palermo Calcio a 5?

Sono al Palermo Calcio a 5 perché credo in questo progetto. E’ una società solida ed ambiziosa e oggi come oggi non è facile nel calcio a 5.

Chi ti ha portato a vestire la maglia rosanero? È stato un tuo desiderio oppure ti ha cercato qualcuno della dirigenza?

Quest’anno vesto la maglia rosanero perché è stato un desiderio sia mio che della società, che ha voluto puntare su noi 5 della Zero91.

Dopo i primi incontri con società, allenatore e compagni, quali sono le tue prime sensazioni?

A primo impatto con compagni e mister c’è stato subito feeling. Ho trovato qui vecchi compagni come Lupo e Picone e quindi l’inserimento è stato più facile. Con il mister, invece, è il primo anno che lavoriamo assieme. Penso che problemi non ce ne siano. Si vede che è una persona in gamba e il curriculum che ha parla chiaro.

Quali sono le tue caratteristiche principali? Il tuo ruolo in campo e il tuo punto di forza?

Il mio ruolo è centrale dietro: ho un buon tiro e non mollo mai. Diciamo che sono un secondo allenatore in campo perché parlo molto!

L’anno scorso hai vinto il campionato con lo Zero91. Dove pensi possa arrivare il Palermo quest’anno?

L’anno scorso abbiamo vinto il campionato ma vincerlo non è stato facile: ci vuole sia la mentalità giusta che un gruppo solido. Le individualità non portano lontano. Spero che il prossimo anno ci ripetiamo con il Palermo Calcio a 5, però dobbiamo stare con i piedi per terra. Tutti i riflettori saranno puntati su di noi e ogni squadra che giocherà contro di noi darà il 200%. Quindi, pensiamo partita dopo partita cercando di vincerle tutte.

 

Ufficio Stampa

Palermo Calcio a 5

Comments

comments