Una sconfitta di misura all’esordio fuori casa contro il Real Phoenix per 7-6 e due vittorie roboanti rispettivamente contro il Libertas Capaci con il punteggio di 35-2 ed il Montepellegrino per 10-1, è questo il resoconto delle prime tre giornate di campionato allievi FIGC. Note positive a tratti esaltanti arrivano da questo gruppo under 16, un gruppo già rodato nel tempo con qualche nuovo innesto di valore che sta dando tante soddisfazioni al patron rosanero Messeri, queste le sue parole: ” Credo molto nel settore giovanile e ci lavoriamo tanto con Mr Cammareri pilastro della mia società, in questi quasi 8 anni abbiamo visto crescere tanti ragazzi che appena avranno terminato il loro processo di maturazione tecnica pian piano aggregheremo alla prima squadra, questo gruppo di allievi  puo’ davvero divertirsi , ragazzi come Marrone, Vitiello, Ingrassia, Caracci e Abbate giocano insieme da quando erano in categoria pulcini ed oggi con gli innesti di altri ragazzi di valore come Daricca, Bondini e Buccheri non possono che raccogliere i frutti di tanto impegno e dedizione; spero che credano nel percorso da noi tracciato e continuino ad aver fiducia in me, sogno di averli tutti adulti in prima squadra tutti insieme! “

Comments

comments