Arriva il momento della prima prova vera e propria per il Palermo Calcio a 5. Dopo i primi allenamenti effettuati sul campo, con la presenza di uno staff qualificato che ha affiancato mister Salvo Rizzo nella ripresa dei lavori in vista della nuova stagione ufficiale, la formazione rosanero giocherà domani pomeriggio la sua prima amichevole che consentirà di fare da viatico in attesa del debutto ufficiale che avverrà con la disputa del triangolare preliminare della coppa Italia di serie C1.

Il Palermo Calcio a 5 disputerà infatti un test amichevole contro la formazione del San Vincenzo De’ Paoli, squadra che sarà presente ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie C2 e che presenta tra le proprie fila alcune vecchie conoscenze del sodalizio del presidente Salvo Messeri. In particolare il nuovo allenatore della formazione gialloblu, quel Massimo Gallo che per anni ha legato il proprio nome alla squadra rosanero e che ha deciso di rimettersi in gioco per una nuova avventura con un nuovo club. Alle sue dipendenze ci saranno alcuni elementi che hanno già una buona dose di esperienza, ma anche alcuni giovani che proveranno a mettersi in mostra in vista di un campionato come la serie C2, sempre più competitivo con il passare degli anni.

Un test a dir poco attendibile, dunque, per un Palermo Calcio a 5 che vuole valutare insieme a mister Rizzo il grado della preparazione, avvenuta nelle prime settimane non senza difficoltà date da assenze forzate e qualche piccolo problemino fisico. In ogni caso, con il calcio d’inizio previsto per le 14.30 sarà finalmente il campo e il pallone a parlare. Il tutto per fare le dovute valutazioni in vista della gara di coppa Italia del prossimo 1° settembre, quando alla Grippi Impianti Arena arriverà il Palermo Futsal Eightyniners per la prima giornata del triangolare di coppa Italia di categoria.

Comments

comments