Inizia come meglio non potrebbe l’avventura in questa nuova stagione per la formazione Under 17 del Palermo Calcio a 5, che nella prima giornata del proprio girone del campionato provinciale di categoria supera con grande slancio la formazione della Academy Parma, con i giocatori selezionati dalla compagine della Panormus. Una partita che non ha avuto storia fin dall’inizio in favore dei ragazzi allenati da mister Mario Cammareri, che dopo aver approcciato questa primissima parte della stagione con la curiosità di conoscere i suoi nuovi ragazzi, ora potrà sicuramente avviarsi verso le prossime partite con qualche certezza in più sul roster che avrà a disposizione da qui alla fine del campionato.

Per la cronaca, la vena realizzativa della formazione rosanero sembra essersi suddivisa equamente sui due tempi, visto che nella prima frazione sono arrivate ben dieci reti, mentre le altre dieci nel 20-1 finale sono arrivate nella seconda metà di partita. La parte del leone l’ha fatta Vincenzo Abbate, che ha messo a segno ben undici reti e dimostrando di essere pronto a fare una grande stagione nelle aree avversarie. Quattro i gol realizzati da Aiello, mentre il resto del bottino del Palermo Calcio a 5 se lo sono equamente suddiviso Marrone, Favaloro, Muratore, Ingrassia e Lopes.

Un plauso va comunque fatto ai ragazzi della Academy Parma, scesi in campo alle primissime esperienze nel calcio a 5 per affrontare una squadra di categoria superiore dal punto di vista dell’età, oltre che con un pedigree diverso sui 28 metri.

Comments

comments