Gran parte della firma sulla prima vittoria in campionato del Palermo Calcio a 5 ce l’ha messa Mimmo Prestigiacomo. Il nostro pivot ha fatto la parte del leone sul campo del Bagheria Città delle Ville, con una doppietta che comprende anche il gol che ha chiuso le ostilità dopo il lungo forcing dei padroni di casa. E Mimmo ci ha parlato di come la squadra abbia sfoderato una grande prestazione al cospetto di un avversario in salute e mai domo, nonostante un passivo di tre reti in avvio di ripresa: “È stata una partita difficile, aspettavamo tanto questa vittoria e finalmente è arrivata. Ci abbiamo messo il cuore e finalmente sono arrivati questi benedetti tre punti. Abbiamo fatto una buona prestazione come avevamo già fatto contro il Cus Palermo, adesso abbiamo portato a casa questa vittoria“.

Con questa vittoria il Palermo Calcio a 5 si è finalmente sbloccato in campionato. Prestigiacomo sottolinea che per la prima volta in stagione, le cose provate in allenamento sotto la guida di mister Salvo Rizzo sono riuscite anche in partita, con un gruppo che non si è mai demoralizzato nonostante le cinque sconfitte consecutive: “Siamo una grande famiglia come dico sempre, dobbiamo lavorare sempre, in allenamento lavoriamo duramente ogni giorno e finalmente in partita abbiamo messo questo impegno e questa forza che abbiamo“.

Si parla anche del prossimo impegno per il Palermo Calcio a 5. Una vera e propria sfida tra Davide e Golia, con quest’ultimo rappresentato dalla corazzata Nuova Pro Nissa che finora ha saputo solo vincere in campionato e si presenterà sabato prossimo al Tocha Stadium forte del primo posto solitario in classifica. Ecco in tal senso le parole di Prestigiacomo: “Sarà una partita molto difficile, loro devono vincere il campionato però lotteremo fino alla fine per dargli fastidio e magari prendere qualche punto anche con loro“.

ECCO L’INTERVISTA COMPLETA

Comments

comments