Mettere da parte la delusione per la sconfitta maturata in coppa Italia in quel di Marsala, e rituffarsi nel ritmo del campionato, in cui nell’ultimo mese sono arrivate solo vittorie. Il Palermo Calcio a 5 torna in campo poco meno di due giorni dopo essere inciampata presso il “Nuccio Pace”, e lo fa per un’altra trasferta da dentro o fuori contro il Real Trabia, formazione da prendere con le molle e che nello scorso turno di campionato ha tentato – senza successo ma anche senza sfigurare – l’impresa contro il colosso rappresentato dalla Nuova Pro Nissa.

Per l’occasione coach Salvo Rizzo trova una squadra che potrà finalmente tornare a contare su tre giocatori molto importanti, seppure non in perfette condizioni fisiche. Totalmente arruolabile Toni Fava, protagonista nelle sfide contro Atletico Campobello e Villaurea con gol e giocate decisive ai fini del risultato, mentre tornano tra i convocati Mario Molinaro e Peppone Graziano, entrambi indisponibili nelle ultime uscite per rispettivi problemi fisici. Fuori causa invece Fabio Mineo, squalificato dopo l’espulsione rimediata nel finale del derby del Tocha Stadium di settimana scorsa.

Nel frattempo il Palermo Calcio a 5 attende di veder delineato il calendario di questa frenetica parte finale di 2018. Ci sono da giocare la sfida interna di coppa Italia contro il C.U.S. Palermo e quella di campionato, sempre in casa, contro la Nuova Pro Nissa, dopo il maltempo che ne ha costretto il rinvio a data da destinarsi. Di certo i rosanero se la vedranno con Vigor San Cataldo e Partinicaudace per completare il girone di andata, nei prossimi due weekend di dicembre, prima della sosta per le festività natalizie

Questi i convocati per la sfida odierna:

PORTIERI – Gabriele Di Maria e Patrick Aggrey

GIOCATORI DI MOVIMENTO – Mario Molinaro, Mirco Guarino, Antonio Di Giuseppe, Vincenzo Rizzuto, Maikel Melville, Giovanni Tuzzolino, Mimmo Prestigiacomo, Toni Fava, Danilo Bongiovanni e Giuseppe Graziano

Fischio d’inizio al Manhattan Park di Trabia alle ore 17, diretta video streaming sulla nostra pagina Facebook ASD Palermo Calcio a 5.

Comments

comments