Il Palermo Calcio a 5 prova a mettere da parte la rabbia per la vittoria scippata dalla classe arbitrale sul parquet dello Sporting Alcamo. Si torna a giocare nella tana dei rosanero, al Tocha Stadium, contro un altro avversario affamato di punti come il Grazia Pantelleria, squadra che all’andata fu protagonista di un’altra partita in cui furono gli arbitri a farla da padroni, con una serie di decisioni a dir poco immaginifiche. Detto questo, per la formazione guidata da Natale Gentile c’è da pensare solo al campo, a fare una prestazione di livello e soprattutto a portare a casa l’intera posta in palio. Siamo già alla terza giornata di ritorno, dopo la gara che si disputerà oggi ne mancheranno dieci al termine della stagione, pertanto è necessario mettere rabbia e frustrazione da parte per portare a casa più punti possibili.

Mister Natale Gentile ha lavorato proprio su queste basi per cercare di riportare la concentrazione e la fame di punti in casa Palermo Calcio a 5, con una settimana di lavoro volta soprattutto ad affinare gli schemi che si sono già visti in buona parte sul parquet di Alcamo, in cui la prestazione di certo non è mancata. I rosanero dovranno lavorare maggiormente sul cinismo e sulla concretizzazione delle azioni d’attacco, visto che, al di là della clamorosa topica arbitrale che ha negato il gol a Rizzuto nel finale, uno dei grossi limiti che non ha consentito di battere lo Sporting è legato alle tante occasioni non mandate a bersaglio nonostante i tanti contropiede giocati in superiorità numerica. La speranza è che questa concretezza si possa vedere in campo oggi.

Tra l’altro l’orario di gioco sarà inusuale per il Palermo Calcio a 5, che per acconsentire alle richieste del Grazia Pantelleria nel lungo viaggio di andata e ritorno ha fatto sì che la gara si disputasse con fischio d’inizio alle ore 13.15. Quindi condizioni climatiche e di campo completamente diverse rispetto alle precedenti gare casalinghe, che si disputano nel canonico orario delle 17, e questo potrebbe consentire anche di accelerare le manovre e di migliorare il palleggio da entrambe le parti, favorendo dunque la tanta qualità presente nel roster guidato da Gentile.

Andiamo a vedere l’elenco dei giocatori convocati:

PORTIERI – Gabriele Di Maria e Patrick Aggrey

GIOCATORI DI MOVIMENTO – Piero Mannino, Fabio Mineo, Mario Molinaro, Fabrizio Morena, Mirco Guarino, Vincenzo Rizzuto, Giovanni Tuzzolino, Toni Fava, Antonio Pisani e Vincenzo Mallia

Indisponibili Antonio Di Giuseppe per squalifica (somma di ammonizioni) e Vincenzo Messeri per infortunio. Diretta video streaming prevista sulla nostra pagina Facebook, ASD Palermo Calcio a 5.

Comments

comments