Un’altra prova fondamentale, probabilmente l’ultima chiamata per giocarsi la salvezza diretta, forse l’ultima anche per rientrare in corsa per cercare di evitare la serie C2 attraverso i playout. Il Palermo Calcio a 5 torna tra le mura amiche dopo la beffarda sconfitta al fotofinish contro il Villaurea e si prepara ad affrontare uno scontro diretto in piena regola contro il Real Trabia. A ben osservare i due roster, era difficile prevedere che in questa gara si sarebbero affrontate, alla terzultima giornata, la terzultima e l’ultima forza del girone A di serie C1, ma la realtà dei fatti parla di due formazioni con l’acqua alla gola e quindi con il disperato bisogno di fare punti per evitare lo spettro della retrocessione.

Ha decisamente più bisogno di punti il Palermo Calcio a 5, che non vince da ben quattordici partite (il 2-1 con cui fu piegato proprio il Villaurea nel girone di andata), al termine di un poker di successi consecutivi che però non hanno trovato seguito in tutto un girone di ritorno da cancellare e al quale provare a porre riscatto in queste ultime tre partite. Ci sono due punti a dividere i rosanero di coach Salvo Rizzo dal Real Trabia allenato da mister Marsala, che in un certo senso potrebbe contare su due risultati su tre, visto che uscire imbattuta dal Tocha Stadium potrebbe consentire alla formazione trabiese di tenere lontani i rivali di giornata oltre a mantenere il vantaggio negli scontri diretti. Ma questo, per i colori rosanero, non deve assolutamente accadere.

Per la giornata odierna coach Rizzo recupera Toni Fava, ritrova Piero Mannino ma perde per squalifica Mirco Guarino, il cui giallo arrivato con eccessiva severità al PalaDonBosco sette giorni fa pesa come un macigno, visto che il numero 8 era stato uno dei migliori in campo nel derby della scorsa settimana. Ma a prescindere da chi ci sarà e chi non potrà essere in campo l’unico obiettivo deve essere la vittoria, per inseguire un obiettivo difficile, ma non impossibile per chi lotta e getta il cuore oltre l’ostacolo.

Questi i giocatori convocati per la gara odierna:

PORTIERI – Patrick Aggrey e Gabriele Di Maria

GIOCATORI DI MOVIMENTO – Fabio Mineo, Piero Mannino, Mario Molinaro, Toni Fava, Vincenzo Messeri, Antonio Di Giuseppe, Fabrizio Morena, Giovanni Tuzzolino, Vincenzo Rizzuto e Antonio Pisani.

Fischio d’inizio previsto per le ore 17 al Tocha Stadium. Diretta video streaming disponibile sulla nostra pagina ufficiale su Facebook, ASD Palermo Calcio a 5.

Comments

comments