Dopo lo storico ma amaro esordio in un campionalo FIGC le rosanero ladies guidate in panchina dal patron Salvo Messeri fanno impazzire il Tocha Stadium cogliendo un pareggio in modo a dir poco spettacolare contro il forte Salemi. Il Palermo Calcio a 5 Ladies, nella sua prima apparizione casalinga in una competizione ufficiale, è sceso in campo con il quintetto composto da Mazzola, Giannusa, Graziano, Ammirata e Termini. In panchina Cosenza, Carollo, Lo Sicco, Affronti, Orlando, Pipia.

Dopo i primi 40 minuti di gara le rosanero sotto di 5 reti ad uno per effetto della rete di Graziano riescono a capovolgere l’inerzia della gara quando dopo la rete di Lo Sicco iniziano a trovare il coraggio di osare acquistando sicurezza di azione in azione fino alla rete del 3-5 ancora con capitan Graziano che suona come un vero e proprio gong per le rosanero; così sulle ali dell’entusiasmo e con qualche azzeccatissimo accorgimento tecnico tattico impartito dalla panchina, le rosa trovano una punizione al limite sulla quale si porta la specialista Cosenza che non sbaglia per il 4-5 ! A quel punto tutti ci credano ed il Tocha Stadium si trasforma in una torcida fino al fallo subito da Termini che vale il tiro libero proprio alla scadere ed ancora firmato da Cosenza che mette la parola fine alle ostilità segnando il definitivo gol cinque pari per la gioia di Mr e presidente! insieme

Comments

comments