Per la formazione Under 21 del Palermo Calcio a 5 è giunto il momento della partita più importante del campionato, ovvero la trasferta al Trinakria di Palermo contro gli Eightyniners, per una rivalità che è sfociata nello scontro finale. E in conclusione, il pareggio maturato al termine di sessanta minuti davvero belli da vedere e ben giocati da entrambe le squadre, premia la formazione allenata da Gabriele Mirto, che con questo punto – e soprattutto non perdendo contro l’avversario diretto – conserva la testa del girone e mantiene dunque alte le possibilità di vincere il proprio raggruppamento e proseguire la corsa in campionato.

Partita strepitosa tra le due migliori formazioni giovanili del panorama palermitano, tanto che buona parte dei ragazzi in campo ieri sera li ritroviamo ogni weekend con le rispettive prime squadre. Vantaggio della formazione rosanero con una grandissima rete realizzata da Tuzzolino, il quale conferma l’ottimo feeling con il campo del Trinakria: rete molto simile a quella realizzata in serie C1, con un paio di avversari saltati prima di scaricare in porta una conclusione a dir poco imparabile. Il Palermo gioca una prima frazione pressochè perfetta sul piano dell’attenzione e della gestione delle energie, tanto che la squadra guidata da Mirto chiude in vantaggio per 1-0 i primi trenta minuti di gioco.

Nel secondo tempo ci si aspetta la reazione degli Eightyniners, i quali sanno che con una sconfitta sul proprio campo sancirebbero la fine dei giochi per il primo posto nel girone. E in effetti arriva il pareggio della formazione di casa, che al termine di una bella azione palla a terra arriva a realizzare con un inserimento perfetto sul secondo palo, con la collaborazione della fortuna con la palla che passa tra tante gambe. 1-1 e tutto da rifare per i ragazzi di mister Mirto si limitano a chiudere gli spazi per ripartire. E in una di queste ripartenze Mallia beffa il portiere degli Eightyniners e firma il nuovo vantaggio. Padroni di casa all’assalto con il quinto uomo di movimento, sembrerebbe fatta ma negli ultimi secondi arriva il nuovo pareggio che chiude la partita.

Comments

comments