Capitano, hai avuto tanto tempo libero come tutti in questa quarantena, hai ripensato a tutto il campionato? Come reputi il vostro cammino fin qui?

Sicuramente eravamo In uno stato di forma eccezionale..abbiamo disputato un campionato da protagonisti..sicuramente potevamo fare ancora qualcosa in più ma..mi ritengo abbastanza soddisfatto..

Quali decisioni pensi o speri che vengano prese nel consiglio di lega ?

Sicuramente qualsiasi decisione verrà presa non sarà facile..io penso che si fermerà tutto anche se ancora c’era qualche punto importante in ballo che poteva decidere le sorti di tante le squadre…staremo a vedere..

Hai sentito i ragazzi i questa quarantena? Qual è l’umore e la condizione del gruppo?

Sento ogni giorno i miei ragazzi..noi Palermo c5 quest anno abbiamo avuto un gruppo vero e solido..abbiamo fatto tante videochiamate per restare anche in contatto visivo…sicuramente l’ umore non è dei migliori soprattutto per i più piccoli che hanno veramente tanta voglia di finire questo campionato..per fortuna ancora in loro vedo e sento la famosa” fame” che li distingueva mesi fa’..  qualcuno si allena quasi ogni giorno.. altri passano tanto tempo sui social..diciamo che manca a tutti quel tappeto verde..

Sei al Palermo da diversi anni ormai e ne hai vissute tante sia in rosanero che nella precedente vita da calciatore a 11 , come giudichi il gruppo PC5 di questa stagione?

Come dicevo quest anno la vera differenza l’ ha fatta il gruppo. La società , il mr e tutta la dirigenza hanno veramente costruito un gran bel “giocattolo”…un giusto mix tra giocatori under e over che hanno portato grandi risultati..basta pensare che in alcune partite giocavamo con addirittura tre under in campo..ho vissuto tanti spogliatoi nella mia vita ma quest anno c’era quel qualcosa in più che magari negli altri anni mancava..sono felice e onorato di essere il capitano di questo gruppo.

Cosa pensi fin qui dell’ avvento di Mr Zapparata in rosanero? Che allenatore è ? Che rapporto si è creato tra mr capitano e squadra?

Se abbiamo fatto un campionato da protagonisti è sicuramente merito del nostro immenso mr ..(e non è una sviolinata)! Un insieme di esperienza , serietà , professionalità con una estrema simpatia che lo contraddistingue..
Un uomo vero che se ha qualcosa da dire non fa mille giri di parole.. L uomo più giusto per questa società e questo gruppo, un padre di famiglia che ti ascolta anche fuori il campo..
Basta vedere come il nostro gruppo lo segue nei minimi particolari..anche perché altrimenti le urla chi le sente ahaha
Con me si è instaurato subito un rapporto vero e sincero..ti fa’ sentire sempre importante e ti rende partecipe di tutto..è un piacere essere il suo capitano!

Se i campionati dovessero interrompersi in molti vi danno già in serie C1 per la prossima stagione a prescindere dalla posizione in classifica tu cosa ne pensi?

Sicuramente ne sarei felice e ovvio..però fin da piccolo mi è sempre piaciuto conquistarmi tutto sul campo..ancora se non erro c’ erano 15 punti in ballo che potevano decidere e cambiare le sorti della stagione .diciamo che preferirei avere il verdetto finale ma giocando fino all ultimo sul campo proprio perché sono sicuro del nostro gruppo!

Polisportiva SSD Palermo cosa ci dici? Che emozione hai vissuto durante la presentazione della squadra al Mercato San Lorenzo al cospetto del presidentissimo Dario Mirri e che sensazioni ti ha trasmesso come uomo di sport?

Forse in quest anno così intenso e ricco di emozione l’ avvenimento più importante e che ci ha resi ancora più fieri di giocare per questa gloriosa società è vedere firmare e diventare il Presidente Mirri nostro presidente onorario..
Lì è stato un vanto per tutti noi..un esempio di vero uomo di sport palermitano che crede in questi colori senza badare a categorie o altro..
Il nostro presidente Salvo Messeri quel giorno ha fatto capire a tutti noi e direi a tutta Palermo che quando dice una cosa non scherza!! Anche lui grande sportivo che coltiva questa passione rosanero da più di 30 anni..
Ora che addirittura sta nascendo la polisportiva SSD Palermo  penso che si capisca quanto lavoro in questi anni ha svolto il nostro presidente Messeri e tutta la sua immensa società, questa è una vittoria ed un traguardo che apparterrà davvero a tutto il movimento..ringraziando sempre chi crede in noi come i nostri tanti sponsor..
Diciamo che indossare questa maglia adesso ti carica ancor di più di responsabilità e sicuramente non è una maglia per tutti.. e tutti noi sappiamo che fin quando è possibile dobbiamo fare di tutto per tenercela stretta e meritarcela! Forza Palermo!

Comments

comments