Chiude con una bella accoppiata di vittorie la formazione Under 17 del Palermo Calcio a 5, che dopo lo scivolone interno della scorsa settimana contro la Virtus Olimpia riesce a riscattarsi in un weekend pregno di partite e di soddisfazioni per i ragazzi guidati da mister Pietro Bertucci. Nel recupero della settima giornata, infatti, i giovani rosanero hanno sconfitto per 7-4 il Real Parco sul parquet di Altofonte. 24 ore dopo, per la gara valida per il recupero della nona giornata, è arrivata un’altra pesante affermazione lontano da casa, nel match vinto per 4-1 sul campo del Piana Sport.

Andiamo con ordine, partendo dalla sfida vinta contro il Real Parco. Una sfida nata male, visto che il Palermo Calcio a 5 si è presentato in campo con pochissime unità e con mister Bertucci che è stato costretto a inserire tra i giocatori di movimento anche Pala, che normalmente fa il portiere. Ne è venuta fuori comunque una grande prova di orgoglio e di qualità da parte della nostra Under 17, che ha dimostrato di avere qualcosa in più per riuscire a portare a casa i tre punti. Alla fine è stato decisivo Nicoletti, autore di ben quattro gol, mentre sono due quelli realizzati da capitan Abbate. A segno anche Lopes e persino Pala.

Il giorno dopo è stato quello della dura trasferta di Piana degli Albanesi, contro una squadra comunque tosta. Il Palermo Calcio a 5 ha dimostrato di non patire la vicinanza tra i due impegni, completando l’opera con la doppietta di Maniscalco e le reti di capitan Abbate e di Lembo. Questa volta c’erano rotazioni un po’ più ampie per mister Bertucci, contro una squadra che si è anche presentata con pochissimi effettivi, pur giocando una buona partita con lo schieramento a zona in difesa. I rosanero sono riusciti a bucare per quattro volte la linea difensiva del Piana Sport, assicurandosi la vittoria.

Con questi sei punti ottenuti in due giorni, il Palermo Calcio a 5 è matematicamente secondo in attesa della grande sfida contro i pari età del Real Cefalù, che è in testa a punteggio pieno dopo nove partite. Vedremo se i Bertucci Boys riusciranno a fare lo scherzetto alla capolista.

Comments

comments