Il Palermo Calcio a 5 torna a vincere anche con la sua formazione Under 19. I ragazzi guidati da Mario Cammareri si sono sbarazzati agevolmente del Villaurea, riprendendo il filo del discorso interrotto la scorsa settimana. Rispetto alla prova precedente contro il Bagheria si sono registrati dei notevoli passi in avanti sul piano del gioco e della tenuta del campo, contro una squadra che poteva offrire delle insidie.

Le due formazioni si sono equivalse nei primi minuti di gioco, il Palermo inizia bene il primo tempo e dopo una decina di minuti i rosanero sono venuti fuori alla grande. Il risultato è stato sbloccato da Dante Vitiello, ormai leader indiscusso di questo gruppo. Il raddoppio avrebbe potuto anche arrivare prima, con alcune palle gol sprecate, ma è comunque giunto pochi minuti dopo con Abbate, sganciatosi “volentieri” dalla Under 17 di cui è capitano per firmare il 2-0. Poi è salito in cattedra Daricca, in una settimana per lui magica dopo la tripletta in prima squadra contro il Salemi: dai suoi piedi sono arrivati i gol che hanno fissato il punteggio sul 4-0.

Più in generale, nella ripresa mister Cammareri fa ruotare i ragazzi della panchina per dare loro un po’ di minutaggio. Il Palermo in generale non ha sofferto più di tanto, il Villaurea ha creato davvero poco per impensierire i ragazzi in maglia rosanero. Il comportamento in campo è stato ottimo, con un risultato che, seppur rotondo e netto, è stato meritato. E ad arrotondarlo ci hanno pensato ancora una volta Vitiello e Daricca, a segno una volta ciascuno nella seconda frazione. A completare l’opera ci hanno pensato Carta e Di Modica, gregari preziosi di questo ottimo gruppo.

Mister Cammareri si augura che i suoi ragazzi riescano a mantenere questo stato di forma per continuare a dare la caccia al Palermo Futsal Eightyniners, che comanda la classifica del girone dopo il giro di boa del campionato. Intanto il ritorno alla vittoria è stato perfezionato, ora bisogna continuare a giocare in maniera così sciolta e brillante.

Comments

comments