Il Palermo Calcio a 5 porta a termine due missioni molto importanti. La prima era quella legata al derby di quartiere contro il Club P5, molto sentito se non altro perchè era il primo disputato tra le due società. E poi c’era la caccia alla qualificazione alla Final Eight di coppa Italia di categoria, portata a termine anche quella grazie a una rimonta incredibile. In pochi ci credevano, specialmente dopo il 3-0 rimediato dal Villaurea, ma gli ultimi due successi hanno completato l’opera. Molto bella, anche perchè un po’ sofferta, la vittoria ottenuta contro i dirimpettai neroverdi.

Il primo tempo è corso sul filo della tensione, con il Palermo invitato dall’avversario a fare la partita sul piano del palleggio, ma costretto in alcune occasioni a prestare il fianco alle occasioni del Club P5. Molto bravo è stato Costanzo a sventare un paio di tentativi di Macaluso e compagni, ma anche l’ottimo lavoro di Marretta ha fatto il resto. Nel contesto di una gara nervosa ma comunque corretta, va da sè che arrivino molti falli. Il sesto degli ospiti porta al tiro libero Bongiovanni, che sbaglia in quella che è l’ultima chance di un primo tempo teso ma povero di occasioni.

Nella ripresa, pronti via e segna il Palermo. Ci pensa Maniscalco, in un vero e proprio magic moment, a battere l’ex rosa Aggrey per l’1-0 che rende la gara un po’ più divertenti. Per il P5 scende in campo capitan Adami che sbaglia la palla del pareggio. È un errore che gli ospiti pagano caro, perchè dall’altra parte Bongiovanni non perdona e raddoppia. Il Palermo ora può giocare con la forza dei nervi distesi, in difesa si soffre ancora un po’ ma ci pensa ancora Costanzo a stoppare gli avversari. Finchè non arriva il tris di Lanza, che sfrutta la sua rapidità per battere Matta. Nel finale è inutile la rete della bandiera di La Licata.

Il Palermo si può dunque godere la qualificazione in rimonta alle Final Eight, ma da lunedì si comincia a pensare al debutto in campionato contro il Monreale. E ad avvalorare ancor di più la risalita rosanero, c’è un altro elemento: il Palermo Calcio a 5 è l’unica squadra del capoluogo ad aver strappato il pass tra le migliori otto di Sicilia.

Comments

comments