Al Tocha Stadium arriva la Virtus seconda in classifica ad un punto dall’Accademia in testa, per loro la possibilità di balzare in testa al campionato, per il rosanero la possibilità di portarsi a due punti dal secondo posto e non perdere contatto con la vetta. Primo tempo da veri sciuponi per gli uomini di coach Rizzuto, che dopo essere andati in vantaggio con Spinnato, si divorano almeno 5 occasioni limpide per passare in vantaggio, finendo per subire invece il gol del pari proprio allo scadere del primo tempo. Nella seconda frazione di gara sono gli ospiti, sempre pericolosi individualmente a passare anche in vantaggio. I rosa non accusano il colpo e con grinta e carattere trovano il pareggio con Pace. Ma a fare esplodere il Tocha Stadium ci pensa ancora Spinnato che dopo una ” zingarata ”  con tanto di ruleta deposita in rete saltando anche il portiere per il 3-2 finale!

Comments

comments